Presepe Vivente nei Sassi di Matera

Caratterizzato ogni anno da un tema specifico, il Presepe Vivente nei Sassi di Matera (MT) è un evento di carattere religioso, ma anche storico, culturale e sociale, e richiama ogni anno visitatori da tutta la Basilicata e dall’Italia intera.

Presepe Vivente nei Sassi di Matera 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 08/12/2017Al: 08/01/2018
Comune: Matera
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Presepe Vivente nei Sassi di Matera (MT) si svolge dall’8 al 18 dicembre 2017 e poi nei weekend successivi, fino all’8 gennaio 2018. La manifestazione è itinerante lungo le vie del centro storico e per assistervi è necessario acquistare un biglietto di ingresso.

Link: presepematera.it

Presepe Vivente nei Sassi di Matera_img

Presepe Vivente nei Sassi di Matera

Che cosa fare e vedere a Matera

Situata nella parte orientale della Basilicata, Matera (MT) è nota con l’appellativo di “Città dei Sassi” e “Città Sotterranea” per i suoi caratteristici Rioni Sassi, uno degli insediamenti abitativi più antichi al mondo, scavato e costruito a ridosso della gravina e riconosciuto nel 1993 Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

I Sassi di Matera si dividono in tre nuclei. A nord-ovest, sull’orlo della rupe, sorge il Sasso Barisano, il più ricco di testimonianze delle civiltà che hanno vissuto a Matera fin dal periodo neolitico. A sud, invece, si trova il Sasso Caveoso, un agglomerato urbano composto da case-grotte disposte a gradoni su una pianta semicircolare, come quella delle cave (da cui il nome) e dei teatri classici. Al centro, infine, si erge la Civita, uno sperone roccioso che separa fisicamente i due Sassi, dove è possibile ammirare la Cattedrale e i palazzi nobiliari.

Peculiari di Matera sono anche le cisterne e i sistemi di raccolta costruiti nel corso dei secoli dagli abitanti per garantirsi un adeguato approvvigionamento di acqua. La posizione sopraelevata e “arroccata”, infatti, garantiva sicurezza, ma rendeva difficile i rifornimenti idrici. Un problema che è stato risolto brillantamente con le grandi vasche sotterranee.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *