Natale a Scorrano

Il Natale a Scorrano (LE) è celebrato con tantissimi eventi all’insegna della tradizione. Dai caratteristici mercatini agli stand enogastronomici, dagli spettacoli musicali e piromusicali alle luminarie, il divertimento per piccoli e grandi non manca.

Natale a Scorrano 2017: date e informazioni

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 06/12/2017Al: 06/01/2018
Comune: Scorrano
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Natale a Scorrano (LE) è festeggiato dal 6 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 e prevede un programma con numerosi eventi all’insegna della tradizione. Il divertimento per i bambini e i loro genitori è garantito dai mercatini, dagli stand enogastronomici, da un ricco calendario di spettacoli piromusicali e dalle luminarie.

Link: Pagina Facebook Ufficiale Promuovi Scorrano

Natale a Scorrano_img

Natale a Scorrano

Che cosa fare e vedere a Scorrano

Abitato fin dall’antichità, poi dominio romano e infine, per lungo tempo, colonia greca e bizantina, Scorrano (LE) è un comune ricco di storia, con un pregevole patrimonio artistico e culturale.

Tra i principali edifici religiosi spicca la Chiesa Madre di Santa Domenica. Costituita da due parti costruite rspettivamente nel XVI e nel XVII secolo, presenta pianta a croce latina e interni in stile barocco, dove si trovano numerosi altari di epoche differenti, dedicati a San Nicola di Myra, a San Giovanni Battista, al Sacro Cuore di Gesù, alla Madonna di Costantinopoli, a Santa Domenica, al Sacramento, alla Natività di San Giovanni Battista, alla Madonna del Rosario, alla Madonna del Carmine e alla Madonna della Neve.

Altre chiese rilevanti sono quella della Purificazione della Beata Vergine Maria, di Santa Maria degli Angeli, di San Francesco d’Assisi, della Madonna della Luce, di Santa Lucia e della Madonna di Costantinopoli.

Per quanto riguarda le architetture civili e militari, invece, particolare interesse rivestono Palazzo Ducale Frisari, costruito dove sorgeva un castello di epoca aragonese, il Sedile (diventato proprietà privata), la Torre dell’Orologio, eretta nel 1819, e la Porta Terra, risalente al XV secolo e ultima testimonianza dell’antica cinta muraria che proteggeva la città medievale.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *