Natale a Mottola

Natale a Mottola (TA) è una manifestazione ricca di eventi che mescolano fede e devozione a svago e divertimento. Tra mercatini di oggetti e prodotti artigianali, stand enogastronomici, concerti, rassegne, mostre, presepi viventi e tante attività dedicate ai più piccoli, le occasioni per vivere le feste in modo speciale non mancano!

Natale a Mottola 2017: date e informazioni

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 12/12/2017Al: 10/01/2018
Comune: Mottola
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Natale a Mottola (TA) è festeggiato con un calendario fitto di eventi. Gli appuntamenti si susseguono dal 12 dicembre 2017 al 10 gennaio 2018 e prevedono mercatini, stand dedicati ai prodotti, ai piatti e ai vini tipici del territorio, concerti e spettacoli, mostre, rassegne, presepi viventi e tante attività e iniziative dedicate ai bambini.

Link: comune.mottola.ta.it

Natale a Mottola_img

Natale a Mottola

Che cosa fare e vedere a Mottola

Mottola (TA) è una città di origini antichissime, che offre diversi edifici e luoghi di interesse ai visitatori, a partire dalle mura greche di età ellenistica (IV secolo a.C.). Riportate alla luce nel 1995, sono il monumento cittadino più famoso e rappresentano altresì una preziosa testimonianza dell’importanza strategica rivestita da Mottola nel passato. Molto noti e altrettanto “vecchi” e interessanti sono anche i siti archeologici che si trovano nel circondario della città, di cui fanno parte una cripta dedicata a San Nicola, il villaggio rupestre di Petruscio e le chiese di Santa Margherita, San Gregorio e Sant’Angelo.

Tra le architetture più recenti, invece, rivestono particolare rilievo la Chiesa di Santa Maria Assunta (edificata nel 1102, rifatta nel 1198 e modificata una terza volta nel 1818, con la ricostruzione della volta in legno in tufo), la Cappella dell’Annunziata, la Cappella della Madonna delle Sette Lampade (che al suo interno contiene una stratificazione di affreschi risalenti all’VIII, al IX e al XII secolo), la Chiesa della Beata Vergine del Carmelo e la Chiesa della Beata Vergine del Rosario, anche nota semplicemente come “il Rosario”.

Il centro storico con le sue tipiche case bianche, infine, restituisce ai turisti un suggestivo spaccato della vita e delle usanze del luogo.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *