Natale a Caserta

Tanti eventi per piccoli e grandi animano la manifestazione Natale a Caserta (CE). Tra spettacoli, concerti, artisti di strada, animazione per i bambini, giochi, incontri culturali e molto altro ancora, le occasioni per vivere la magica atmosfera delle feste non mancano.

Natale a Caserta 2017: date e informazioni

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 08/12/2017Al: 06/01/2018
Comune: Caserta
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Natale a Caserta (CE) si svolge dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018. La manifestazione prevede numerosi eventi, tra cui spettacoli, artisti di strada, concerti, incontri, momenti culturali, e un ricco programma di appuntamenti dedicati ai più piccoli, come animazione, giochi e intrattenimento.

Link: Pagina Facebook Ufficiale Natale a Caserta

Natale a Caserta_img

Natale a Caserta

Che cosa fare e vedere a Caserta

Di origine antica ma incerta (alcuni attribuiscono la fondazione agli Osci, altri agli Etruschi e ai Sanniti), Caserta è una città ricca di storia e ha un pregevole patrimonio architettonico, artistico e culturale, in cui spiccano in modo particolare la Reggia Borbonica, il Belvedere Reale di San Leucio e l’Acquedotto Carolino, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997.

La Reggia Borbonica – detta la Versailles di Italia – è stata costruita per volere del Re di Napoli Carlo di Borbone ed è sempre stata la residenza della famiglia Borbone, a eccezione di un breve periodo in cui è stata abitata dai Murat. Realizzata in stile barocco e neoclassico dall’architetto Luigi Vanvitelli, è un grandioso complesso di 1.200 stanze, circondato da un parco di 120 ettari.

Il Belvedere Reale di San Leucio, invece, nasce dall’idea utopica di Re Ferdinando di fondare una propria città (Ferdinandopoli). La struttura avrebbe dovuto esserne il cuore e comprende gli appartamenti reali, un giardino all’italiana e le sale che oggi ospitano il Museo della Seta.

L’Acquedotto Carolino (anche noto come acquedotto di Vanvitelli), infine, è stato costruito per garantire l’approvvigionamento idrico della Reggia e del Belvedere e copre un tracciato della lunghezza di 38 chilometri, per lo più interrati.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *