Natale a Caltagirone

Il Natale a Caltagirone (CT) è all’insegna della tradizione e delle usanze più antiche. Il periodo delle feste è celebrato con un ricco di programma di eventi, tra cui spicca l’esposizione dei presepi artistici per le vie del centro storico.

Natale a Caltagirone 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 01/12/2017Al: 06/01/2018
Comune: Caltagirone
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

La manifestazione Natale a Caltagirone (CT) si svolge dall’1 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 ed è caratterizzata da un calendario ricco di appuntamenti. L’evento clou è rappresentato dalla tradizionale esposizione dei presepi artistici nel centro storico e a lato sono previsti concerti di musica classica e sacra, spettacoli, mostre e tante altre attività per piccoli e grandi.

Link: comune.caltagirone.ct.it

Link: ipresepidicaltagirone.it

Natale a Caltagirone_img

Natale a Caltagirone

Che cosa fare e vedere a Caltagirone

Adagiata sullo spartiacque che divide le due più vaste pianure della Sicilia (la Piana di Gela e la Piana di Catania), Caltagirone (CT) è una città di origini antiche ed è famosa in tutto il mondo per le sue ceramiche e per una patrimonio artistico e architettonico ricchissimo, insignito nel 2002 del titolo di Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO.

Il centro storico è il cuore dello “scrigno di tesori” barocchi della città e vanta numerosi edifici e monumenti di interesse, tra i quali spiccano quelli religiosi: la Basilica Cattedrale di San Giuliano (di origine normanna, ma più volte ricostruita a causa dei terremoti che che hanno colpito la zona nel corso dei secoli), la Chiesa del Signore del Soccorso, l’Abbazia di Terrana (con resti d’affreschi quattrocenteschi) e il Cimitero Monumentale.

Particolare rilevanza hanno anche i siti archeologici, che annoverano il Castello dei Geni, gli scavi Sant’Ippolito (dove sono stati rinvenuti due villaggi di epoca neolitica e calcolitica e una tipica produzione di ceramica), la Necropoli della montagna, Altobrando, Piano Casazze e Monte San Mauro (che presenta resti di un insediamento di coloni greci dediti all’agricoltura e al commercio della fine del VII secolo a.C.).

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *