Natale ad Alcamo

Tantissimi eventi per piccoli e grandi rendono il Natale ad Alcamo (TP) speciale ed emozionante. Tradizione, modernità, divertimento, spiritualità e allegria si mescolano in un caleidoscopio di luci, colori, profumi e sapori, dando vita a una manifestazione unica nel suo genere.

Natale ad Alcamo 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 05/12/2017Al: 17/01/2018
Comune: Alcamo
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Natale ad Alcamo (TP) dura dal 5 dicembre 2017 al 17 gennaio 2018 ed è caratterizzato da una programma con tantissimi eventi. Tra concerti, spettacoli, luminarie e tanto altro, spicca l’appuntamento con Natale al Parco, fiera mercato allestita nel Parco Urbano “San Francesco”, dove oltre alle tradizionali bancarelle sono presenti numerose attrazioni per tutta la famiglia.

Link: comune.alcamo.tp.it

Natale ad Alcamo_img

Natale ad Alcamo

Che cosa fare e vedere ad Alcamo

Alcamo (Àrcamu in dialetto ) è un comune della provincia di Trapani, che sorge ai piedi del Monte Bonifato, al centro del Golfo di Castellamare.

Popolata già in epoca preistorica, la città vera e propria è stata fondata dagli Arabi probabilmente nell’anno 1000 e successivamente è stata popolata dai Normanni e dagli Svevi. Distrutta e ricostruita più volte, è stata riorganizzata come roccaforte difensiva contro i Turchi dal capitano di giustizia Ferdinando Vega, che ha cinto il centro abitato con mura difensive merlate.

La sua movimentata storia è testimoniata da un ricco patrimonio architettonico, tra cui spiccano le costruzioni militari, a partire dalla Torre di Avvistamento Araba, situata nel cuore della città. Molto interessanti sono anche il Castello dei Conti di Modica o Castello di Alcamo, la cui costruzione viene fatta risalire al XIV-XV secolo, il Castello dei Ventimiglia (di epoca medievale) e il Castello di Calatubo, nei cui pressi si trova una necropoli del VII secolo a.C.

Per quanto riguarda gli edifici religiosi, invece, ad Alcamo sorgono decine di chiese e santuari, edificati tra il XIV e il XXI secolo.

Infine, sul territorio della città sono presenti diversi siti archeologici, tra cui le rovine sul Monte Bonifato e i resti delle antiche fornaci romane di Alcamo Marina.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *