Mercatino di Natale Tedesco di Firenze

Il Weihnachtsmarkt, ovvero il Mercatino di Natale Tedesco, è una tradizione di Firenze (FI). Tra casette di legno, oggetti artigianali, addobbi per l’albero e il presepe e prelibatezze sudtirolesi, ogni anno sotto le feste la magica atmosfera delle Dolomiti “conquista” il cuore della città d’arte più famosa d’Italia.

Weihnachtsmarkt – Mercatino di Natale Tedesco 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 30/11/2017Al: 18/12/2017
Comune: Firenze
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Weihnachtsmarkt – Mercatino di Natale Tedesco si svolge a Firenze (FI) dal 30 novembre al 18 dicembre 2017 nella suggestiva location di piazza del Carmine. Presso le caratteristiche casette di legno sono ospitati produttori e artigiani provenienti da tutta Europa, mentre un apposito stand offre ai visitatori e ai turisti la possibilità di conoscere le eccellenze enogastronomiche del territorio fiorentino.

Link: firenzeturismo.it

Mercatino di Natale Tedesco di Firenze_img

Mercatino di Natale Tedesco di Firenze

Che cosa fare e vedere a Firenze in un weekend

Firenze (FI) è la città d’arte più famosa di Italia e possiede un patrimonio artistico, architettonico, storico e culturale vastissimo. Per chi si appresta a visitarla, dunque, è inevitabile fare delle scelte.

Se il tempo è quello di un weekend (2 giorni), si può iniziare dalla Chiesa di Santa Maria Novella, di cui sono celebri la facciata di Leon Battista Alberti e la Cappella Tornabuoni affrescata dal Ghirlandaio, quindi proseguire con la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, dove si trovano il campanile di Giotto e la cupola del Brunelleschi, il Battistero di San Giovanni, Palazzo Medici Riccardi e la Galleria dei Medici. La Chiesa di San Marco con gli affreschi del Beato Angelico, la Galleria dell’Accademia, dove è conservato il David di Michelangelo, e il Museo Archeologico sono le ultime tre tappe del tour del primo giorno.

Il secondo prevede una lunga visita alla Galleria degli Uffizi, vero e proprio scrigno di tesori di inestimabile valore, quindi una camminata fino a e sul Ponte Vecchio e poi un giro tra Piazza Santo Spirito, Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli e il Lungarno fino a Piazzale Michelangelo.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *