Mercatino di Natale di Reggio Calabria

Il Mercatino di Natale di Reggio Calabria (RC) non è solo un posto dove trovare tante idee regalo per fare doni originali, ma è anche una celebrazione delle eccellenze locali, grazie ai numerosi stand che vendono oggetti artigianali e prodotti tipici del territorio, come le ceramiche di Seminara e la nduja di Spilinga.

Mercatino di Natale di Reggio Calabria 2017: date e informazioni

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 15/12/2017Al: 29/12/2017
Comune: Reggio Calabria
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Mercatino di Natale di Reggio Calabria (RC) si svolge dal 15 al 29 dicembre 2017, nella consueta location di Piazza Italia. Presso gli stand degli espositori accuratamente selezionati da Confcommercio e da Fiva è possibile trovare tantissimi oggetti artigianali e prodotti tipici del territorio (tra cui le ceramiche di Seminara, i salumi d’Aspromonte e la nduja di Spilinga) e altre eccellenze made in Italy.

Link: Pagina Facebook Ufficiale Mercatino di Natale di Reggio Calabria

Mercatino di Natale di Reggio Calabria _img

Mercatino di Natale di Reggio Calabria

Che cosa fare e vedere a Reggio Calabria

Considerata una delle più antiche città d’Europa, Reggio Calabria (RC) è nata come colonia della Magna Grecia, ma del suo passato di splendore conserva pochissime tracce, a causa del catastrofico terremoto del 1908, che l’ha distrutta quasi completamente. Per questa ragione, nonostante le origini che risalgono a una delle epoche più fiorenti della civiltà mediterranea, è un centro dai connotati prevalentemente moderni.

Tuttavia, a testimonianza della sua storia plurimillenaria, rimangono alcuni monumenti di grande valore artistico, architettonico e culturale, come il Duomo (interamente ricostruito sulla precedente cattedrale), la Chiesa degli Ottimati, la Chiesa di S.Maria della Cattolica e la Chiesa della Graziella, per citare quelli religiosi.

Tra gli edifici civili e militari, invece, spiccano il Teatro Francesco Cilea (il più grande della Calabria), l’Arena dello Stretto, l’antico e famosissimo Politeama Siracusa e la Torre Nervi, completamente restaurata dopo un lungo periodo di abbandono e ora sede di numerose iniziative artistiche e culturali, organizzate perlopiù dalla locale Accademia di Belle Arti.

Impossibile non citare, infine, anche il Museo della Magna Grecia, dove sono conservati i celebri Bronzi di Riace.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *