Mercatino di Natale di Casbeno

Il Mercatino di Natale di Casbeno (VA) anticipa la magia delle feste a novembre, con numerose bancarelle di hobbisti, stand di prodotto enogastronomici e golosità, musica e canti natalizi. L’evento è un’occasione da non perdere per acquistare regali originali, divertirsi e fare beneficenza.

Mercatino di Natale di Casbeno 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 02/12/2017Al: 03/12/2017
Comune: Casbeno
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Mercatino di Natale di Casbeno (VA) si svolge il 2 e 3 dicembre 2017, per le vie e le strade del centro storico. Nelle 90 bancarelle degli hobbisti artigiani e presso gli stand gastronomici, è possibile acquistare doni utili e originali e rifocillarsi con panini, frittelle, caldarroste, vin brulé e molto altro.

La manifestazione è organizzata dalla Parrocchia di San Vittore Martire e ha come fine di raccogliere fondi per diverse attività di beneficenza e volontariato.

Link: parrocchie.it

Mercatino di Natale di Casbeno_img

Mercatino di Natale di Casbeno

Che cosa fare e vedere a Casbeno

Casbeno è un quartiere della città di Varese, che si affaccia sull’omonimo lago. Piccolo ma vitale, è sede di diversi uffici e presenta due edifici di importante valore storico e architettonico.

Il primo è la Chiesa parrocchiale di San Vittore con il santuario della Schiranetta, mentre il secondo è Villa Recalcati.

Il nucleo originale di quest’ultima risale alla prima metà del Settecento, quando Gabrio Recalcati, erede di un’antica casata, della quale faceva parte anche il segretario di Ludovico il Moro, Francesco Recalcati, decide di costruire un nuovo edificio di fianco a una sua vecchia proprietà. Gli ampliamenti, invece, sono della seconda metà del secolo.

Luogo di soggiorno di personaggi famosi, tra cui anche il compositore emiliano Giuseppe Verdi, all’inizio del Novecento, Villa Recalcati viene acquistata dagli imprenditori Giacomo Limido, Gerolamo Garoni ed Eugenio Maroni Biroldi, che la trasformano nell’Albergo Varese – Grand Hotel Excelsior.

Oggi è sede degli uffici della Questura e della Provincia di Varese e conserva al suo interno un prezioso ciclo di affreschi di Giovan Battista Ronchelli.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *