Mercatino di Natale di Campobasso

Le eccellenze del territorio molisano sono le protagoniste del Mercatino di Natale di Campobasso (CB), manifestazione tradizionale del capoluogo, che ogni anno riempie il centro della città con un profluvio di luci, colori, profumi e sapori.

Mercatino di Natale di Campobasso 2017: date ed eventi

Siamo in attesa delle date ufficiali.
Dal: 04/12/2017Al: 06/01/2018
Comune: Campobasso
Nascondi Mappa
Evento finito. In attesa delle date del prossimo anno

Il Mercatino di Natale di Campobasso (CB) si svolge dal 4 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018, nella consueta location di corso Vittorio Emanuele. Nelle casette in legno tipiche del Nord Europa, i visitatori possono acquistare oggetti artigianali e prodotti tipici del territorio, oltre a accellenze provenienti da ogni parte di Italia, giochi, addobbi natalizi, statuine per il presepe e tanto altro ancora.

Link: confesercenticb.altervista.org

Mercatino di Natale di Campobasso_img

Mercatino di Natale di Campobasso

Che cosa fare e vedere a Campobasso

La nascita di Campobasso (CB) come centro abitato viene fatta risalire all’anno 878 d.C., all’epoca della dominazione longobarda. Successivamente, la città diventa feudo dei Gonzaga, che contribuiscono ad accrescerne il prestigio e – soprattutto – ne operano la riorganizzazione urbana, poi passa nelle mani di diversi signori e, nel 1800, diventa capoluogo della neonata Provincia del Molise. Gravemente danneggiata dal terremoto del 1805, Campobasso risorge dalle sue ceneri e nel Novecento conosce un periodo di prosperità ed espansione che tocca il culmine con l’istituzione della Regione Molise nel 1983.

La sua storia antica e ricca di eventi è testimoniata da un pregevole patrimonio artistico, architettonico e culturale.

Tra gli edifici religiosi spiccano la Chiesa di San Leonardo, eretta alla fine del XIV secolo, e la Cattedrale della Santissima Trinità, il cui corpo principale (risalente al 1500) è andato completamente distrutto nel terremoto del 1805 ed è stato ricostruito in stile neoclassico sulla base del progetto realizzato dall’architetto Bernardino Musenga.

La costruzione civile di maggiore spicco, invece, è il Castello di Monforte, monumento nazionale e simbolo di Campobasso, edificato nel XIV secolo e ristrutturato nel 1456 dal Conte Nicola II Monforte, dei Monforte-Gambatesa.

0 / 5     voti: 0 Lascia la tua Recensione

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Voto *